Aiuta un amico, dona il sangue
il sangue Ŕ vita
Legislazione
Ministero della Salute - Decreto 3 Marzo 2005 - Protocolli per l'accertamento della idoneitÓ del donatore di sangue e di emocomponenti
 Goccia Esclusione temporanea
  Infezioni Dopo malattia infettiva i donatori sono esclusi dalla donazione per almeno 2 settimane a decorrere dalla data della completa guarigione clinica.
  Glomerulonefrite acuta 5 anni dalla completa guarigione
  Brucellosi 2 anni dalla completa guarigione
  Osteomielite 2 anni dalla completa guarigione
  Febbre Q 2 anni dalla completa guarigione
  Tubercolosi 2 anni dalla completa guarigione
  Febbre Reumatica
2 anni dopo la cessazione dei sintomi in assenza di cardiopatia cronica.
  Toxoplasmosi, Mononucleosi Infettiva, M. di Lyme 6 mesi dopo la guarigione.
  Febbre >38░ C 2 settimane dopo la cessazione dei sintomi.
  Affezioni di tipo influenzale 2 settimane dopo la cessazione dei sintomi.
  Malaria: individui che sono vissuti in zona malarica nei primi 5 anni di vita o per 5 anni consecutivi della loro vita Esclusione dalla donazione di sangue intero, emazie e piastrine per i tre anni sucessivamente al ritorno dall'ultima visita in zona endemica a condizione che la persona resti asintomatica. E' ammessa la donazione di plasma da inviare al frazionamento industriale.
  Malaria: individui con pregressa malaria.
Possono donare plasma da inviare al frazionamento industriale.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6
Copyright © 2007-2008 Tutti i diritti riservati - Avis Comunale Salerno - via Pio XI, 1 - 84125 Salerno
Partita IVA: 00519570659 - Telefono: 089.23.36.00 - Fax: 089.23.36.00 - Email: info@avissalerno.it
Powered by Engineering Solutions